XXII Festival Internazionale

Concerti & Masterclasses  - 18 Luglio - 29 Agosto 2021

Home            Concerti            Master            Santa Fiora            Gallery            Contatti            Sponsor e Patrocini

 

MASTER OTTONI

MASTER VIOLINO E VIOLA

GLI OTTONI A SANTA FIORA

dal 23/08/2021 al 29/08/2021

Tromba

Marco Toro

Teatro alla Scala

Tromba

Claudio Gironacci

Teatro San Carlo - Napoli

Tromba

Claudio Quintavalla

Maggio Musicale Fiorentino

Tromba

Giancarlo Parodi

Conservatorio di Bolzano

Tuba

Rex Martin

Università di Berna (CH)

Northwestern University (USA)

Trombone

Andrea Conti

Accademia Nazionale

di Santa Cecilia

Corno

Mirko Landoni

Accademia Nazionale

di Santa Cecilia

Corno

Fabio Frapparelli

Accademia Nazionale

di Santa Cecilia

masterclasses di violino e viola

dal 23/08/2021 al 29/08/2021

Docente

Silvana Dolce

Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Roma

 

L'incontro tra la musica di qualità e i nostri luoghi crea qualcosa di diverso. Il risultato non è una somma. Santa Fiora in Musica è un modo di vivere e conoscere le nostre strade, chiese, pietre attraverso il riverbero culturale delle note. Cambia il punto di vista. La musica aiuta una sensibilità visiva che “normalmente” non esercitiamo.

In questo senso Santa Fiora in Musica è una faccia, un volto che appare soltanto durante il festival. È questa la magia che viviamo da venti anni, di cui siamo orgogliosi e che desideriamo ci accompagni per molto altro tempo. Nei volti dei musicisti e nel loro piacere di offrirci musica riconosciamo il valore artistico dell'umanità. Questa loro passione ci arricchisce e ci cambia, ogni anno, ogni edizione.

Le note dei grandi autori che popolano il programma restano a Santa Fiora.

Come un riverbero, accompagnano chi vive il festival, anche nei giorni “normali”, sono la colonna sonora della nostra vita.

Di tutto questo ringraziamo gli organizzatori e gli artisti, gli appassionati di musica e tutti coloro che sono pubblico e vivono insieme a noi questi straordinari momenti.

Santa Fiora in Musica è un dono che sappiamo apprezzare.

 

 

                                                                                             Federico Balocchi

                                                                                              Sindaco di Santa Fiora

Concerti Masterclasses Santa Fiora

Il paese di Santa Fiora, posto sul versante occidentale del Monte Amiata, è un borgo medievale che dall’altezza dei suoi 687 m s.l.m. domina la sottostante valle solcata dal fiume Fiora. Come altri comuni della zona offre strutture ricettive, attrezzature sportive e di svago, ampi parchi e giardini; ma soprattutto mantiene alcune delle testimonianze artistiche e storiche più significative del territorio come le terrecotte rinascimentali di Andrea della Robbia conservate nelle suggestive chiese e conventi. Nella parte bassa del borgo troviamo la “Peschiera” – affascinante laghetto circondato da un ampio giardino alberato – dove si raccolgono le limpide acque del fiume Fiora prima di essere convogliate nell’acquedotto che con i suoi 1.000 litri al secondo di portata è il più grande della Toscana meridionale. Fanno parte del comune le frazioni di Marroneto e Bagnolo a est – da dove si può proseguire verso i boschi dell’Amiata e, in inverno, accedere alle piste da sci. A ovest troviamo Bagnore con la sorgente minerale dell’Aquaforte. A sud la frazione di Selva con il convento della SS. Trinità.

Gallery Contatti Sponsor e Patrocini

Contattaci per qualsiasi informazione sul

                      Festival, saremo lieti di risponderti...

segreteria@santafiorainmusica.com

Comunicazioni ufficiali

 

info@santafiorainmusica.com

Comunicazioni di carattere informativo

 

direzioneartistica@santafiorainmusica.com

Comunicazioni con la Direzione Artistica

 

direzionetecnica@santafiorainmusica.com

Comunicazioni con i tecnici

 

sponsor@santafiorainmusica.com

Comunicazioni con sponsor

 

master@santafiorainmusica.com

Comunicazioni Masterclasses

MISURE ANTI COVID-19

 

E' CONSENTITO L’ INGRESSO AI CONCERTI CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

Gli eventi si svolgeranno rispettando tutte le misure sanitarie previste per gli spettacoli dal vivo.

Il gentile pubblico è pregato di rispettare le indicazioni che verranno fornite dal personale di sala.

 

Ringraziamo il gentile pubblico per la collaborazione nel rispetto di tali norme.

 

 

Per prenotazioni:    email: info@santafiorainmusica.com     tel.: + 39 3358401202

                 ufficio turistico +39 349 7201387 - 0564-977142

SantaFioraTurismo.it

santafiorainmusica 2021©®

Direttore: Filippo Cangiamila

Italian Brass Band

DOMENICA 18 LUGLIO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

SABATO 24 LUGLIO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

Paul McCartney e i Beatles due leggende

SABATO 31 LUGLIO ORE 21.15

CONVENTO SS TRINITA' - SELVA

Trio Folk di Santa Cecilia

Formato da musicisti che fanno parte dell’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Roma. Una formazione che guarda a quegli autori del repertorio classico che hanno avuto più stretti legami con le radici della musica popolare.

Cavalleria Rusticana

SABATO 7 AGOSTO e DOMENICA 8 AGOSTO ORE 21.15

CONVENTO SS. TRINITA' - SELVA

PIETRO MASCAGNI

Melodramma in un atto

su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci

 

Corale "Padre Corrado Vestri" - Filarmonica "Gioberto Pozzi"

Santa Fiora

MARTEDI' 10 AGOSTO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

Nico gori Swing 10TET

GIOVEDI' 12 AGOSTO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

Super-Bones Sextet

Rodolfo “Rudy” Migliardi è trombonista, diplomato presso il Conservatorio di Torino. Inizia la sua attività nell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e successivamente nell'Orchestra del Teatro Regio di Torino e nell'Orchestra ritmica della Radio Televisione Italiana di Milano, con la quale ha avuto modo di collaborare con musicisti internazionali, come Gerry Mulligan, John Kay Winding. Parallelamente Rudy Migliardi si è dedicato all'attività classica, con particolare attenzione alla musica barocca, ed è stato docente di musica contemporanea a Siena.

Rudy Migliardi TROMBONE

 

Gigi Andreoli TROMBONE

 

Gianfranco Marchesi TROMBONE

 

Roberto Olzer PIANOFORTE

 

Fabio De March BASSO ELETTRICO

 

Nicola Stranieri BATTERIA

Nel 2013, sotto la guida del maestro Filippo Cangiamila, nasce l’Italian Brass Band, che ricalca l’organico della tipica “British-style brass band”. L’ensemble è composta da diplomati in Conservatorio e strumentisti provenienti da orchestre e bande ministeriali che si onorano di far parte di questo gruppo rappresentando con orgoglio la nostra Nazione nel mondo. Sin dalla fondazione, l’IBB ha tenuto concerti, masterclasses e lezioni-concerto in tutta Italia, riscuotendo grandi successi e facendosi apprezzare per l’alta qualità dell’esecuzioni, la difficoltà del repertorio e l’abilità tecnica ed espressiva dei suoi solisti. L’IBB ha vinto in soli 4 anni ben 6 primi premi nazionali ed internazionali ed ha collaborato con solisti di fama mondiale fra i quali J.Alessi, S.Mead, R.Marshall, e celebri direttori come R. e N.Childs. Nel 2017 è stato inciso il primo CD che, onorando l’Italia con 9 ouvertures di G. Verdi, ha ottenuto lodevoli apprezzamenti e recensioni a livello internazionale.

Una band di 10 musicisti  più un presentatore cantante che esegue un repertorio swing anni 30' 40', con numeri cantati e suonati. Uno show in stile Cotton Club ricco di energia e freschezza, senza nostalgia di "un tempo che fu", adatto sia ad un pubblico di appassionati e intenditori che ad un audience più eterogeneo e meno esperto.

Il 10tet nato cinque anni fa in occasione della prima edizione del “Jazz italiano per l'Aquila”, ha all'attivo numerosi concerti tra cui Umbria Jazz 2020, Ravenna Jazz Festival, Fermo Jazz Festival, Ancona Jazz e molti altri; ha ospitato artisti del calibro di Renzo Arbore, Fabrizio Bosso, Rossana Casale, Drusilla Foer, Adriano Giannini (per una edizione teatrale de “Il grande Gatsby) e Stefano Bollani (sul disco Swingin' Hips) e ha prodotto ben cinque dischi.

Ruggiero Sfregola, violino

Ilona Bàlint, viola

Francesco Di Donna, violoncello

con CESARE BOCCI voce narrante Orchestra da Camera Mercadante Andrea Fuoli - Direttore d'Orchestra

DOMENICA 15 AGOSTO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

filarmonica "gioberto pozzi" santa fiora

TRADIZIONALE CONCERTO DI FERRAGOSTO

 

Direttore: M° Daniele Fabbrini

VENERDI' 20 AGOSTO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

ESPRESSO BRASS

Mario Gigliotti e Michele Petrignani TROMBE

Lorenzo del Sorbo CORNO

Ciro Principe TROMBONE

Vincenzo Borriello TUBA

 

La formazione eseguirà un programma che spazia dalla musica classica a quella da film. Tutti i componenti dell’Espresso Brass Quintet hanno svolto attività con celebri enti lirico-sinfonici quali, tra gli altri, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Arena di Verona e Verdi di Milano. Il loro intento è di far conoscere le sonorità e le peculiarità della famiglia degli ottoni, con un repertorio che va dal periodo rinascimentale a quello contemporaneo.

QUINTET
SUONIAMO! "costruiamo il suono"

SABATO 28 AGOSTO ORE 17.00

PARCO DELLA PESCHIERA

Laboratorio Didattico Musicale interattivo per bambini e ragazzi con

 

LAURA DE MARIASSEVICH

Settore Education Accademia Nazionale di Santa Cecilia

 

SILVANA DOLCE

Orchestra Nazionale di Santa Cecilia

COSTO INGRESSI SPETTACOLI:

 

18 luglio, 15 e 28 agosto: ingresso gratuito

 

31 luglio, 10, 12 e 20 agosto: € 3,00

 

24 luglio: € 8,00

 

13 agosto: € 10,00

 

7 e 8 agosto: € 10,00 (evento organizzato da Filarmonica e Corale Santa Fiora)

VENERDI' 13 AGOSTO ORE 21.15

AUDITORIUM DELLA PESCHIERA

Intimo, raffinato, contaminato, contemporaneo, nato da un progetto della stessa Tosca e prodotto e arrangiato da Joe Barbieri con la regia di Massimo Venturiello, Morabeza al suo interno contiene canzoni originali, rivisitazioni in chiave attuale di classici della musica dal mondo, brani della tradizione che permettono a Tosca di giocare con la sua voce in quattro lingue, oltre alla sua. Poggiato su tre solidi elementi, ricerca, lingua e suono, il disco costruisce un ponte fra la radice italiana e le musiche d’altrove.

Sul palco, accanto a lei, Tosca avrà Giovanna Famulari, brillante polistrumentista (al violoncello, le percussioni e il pianoforte), Massimo de Lorenzi alla chitarra classica, Elisabetta Pasquale al contrabbasso e Luca Scorziello alla batteria, Fabia Salvucci come vocalist.

L'intero concerto sarà un viaggio nel quale ogni canzone è una tappa, e dove la narrazione di Tosca è la strada che le unisce.

Sponsor by

Santa Fiora in Musica® © 2021